Il compito di questa scuola è quello di riattivare uno spirito politico, una passione politica. Uno strumento per conoscere, o riconoscere, la giusta traiettoria politica che ci consente di servire il nostro popolo. Per questo sono orgoglioso di quanto fatto oggi, insieme all’Onorevole Cristina Rossello, Carlo Malvezzi e Gabriele Gallina.